Pizza girasole

Ormai su internet troviamo di tutto e per tutti i gusti, per chi ha molto tempo da dedicare alla preparazione di un piatto e chi invece va sempre di corsa. La cosa che spesso mi diverte e preparare pietanze per le feste, che siano di compleanno o che siano le feste comandate poco importa, ma per me la parola festa è sinonimo di cibo veloce ma buono e che si possa appressare sia in piedi che da seduti. Amo sperimentare il Finger Food e soprattutto amo rielaborare o semplificare le ricette che trovo in giro.

IMG_20160207_185823

Ingredienti:

  • 2 Sfoglie tonde di Pasta Brisè
  • 300 ml Passata rustica
  • 200 gr Grouda (o fontina) grattugiato a scaglie
  • Sale e pepe q.b.
  • Origano q.b.
  • 1 Cucchiaio olio extravergine d’oliva

Preparazione:

  1. Prepariamo la leccarda (la placca nera del forno) con un foglio di carta da forno.
  2. Prepariamo in una ciotola la passata di pomodoro rustica condendola con sale, olio, pepe e origano. Mescoliamo con cura.
  3. Srotoliamo direttamente sulla leccarda la prima sfoglia di pasta brisè e cospargiamola con la salsa e poi con il Gouda grattugiato.
  4. Srotoliamo la seconda sfoglia e sovrapponiamola alla prima.
  5. Adesso poniamo al centro dei due dischi un bicchiere, in modo da determinando anche il centro del girasole che andremo ad intagliare.
  6. Lasciando il bicchiere al centro degli impasti, tagliamo dodici spicchi, senza preoccuparci troppo di farli uguali e simmetrici.
  7. Inforniamo a 200° fino a quando non sarà tutto ben dorato (circa 10-15 minuti).

Alla prossima Ricetta!

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.