Peperoni, cipolla e pangrattato

I peperoni hanno un gusto deciso, ma allo stesso tempo lasciano un velo di dolcezza sulle papille gustative. Si sposano veramente con tutto e sono un ottimo accompagnamento a qualunque tipo di piatto.

100_2985

Se li abbiniamo alla cipolla otteniamo qualcosa di strepitoso e, come dico sempre a mio marito, può causare dipendenza.

Ingredienti:

  • 3 Peperoni (rossi e verdi)
  • 2 Cipolle di media grandezza
  • 3 Cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 4 Cucchiai di pangrattato
  • Sale e Pepe

Procedimento:

  1. Laviamo e tagliamo i peperoni. Priviamoli del picciolo e dei semi. Tagliamoli a listarelle non troppo sottili.
  2. Scaldiamo in una padella molto capiente l’olio d’oliva.
  3. Aggiungiamo in padella i peperoni, sale e pepe ed iniziamo la cottura a fuoco medio-alto, mescolando spesso con un mestolo per evitare che si attacchi al fondo. Per circa 6 minuti
  4. Nel frattempo peliamo e tagliamo a fettine sottili le cipolle.
  5. Non appena il peperone inizierà ad essere morbido ed abbrustolito aggiungiamo la cipolla. Mescoliamo ed amalgamiamo il tutto.
  6. Lasciamo cuocere a fuoco basso, ma non troppo, per circa 10-15 minuti.
  7. Poco prima di spegnere il fuoco aggiungiamo una buona manciata di pangrattato e diamo una mescolata. il pangrattato assorbirà tutto il fondo di cottura e diventerà bruna.
  8. Impiattiamo le nostre verdure e aggiungiamo dell’altro pangrattato per guarnire il tutto.

Alla prossima Ricetta!

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.