Funghi alla “Carlo” ripieni gratinati

Questa ricetta porta il nome del mio consorte! Anche lui amante della buona cucina, è stato ormai contagiato dalla mia ricerca di alimenti degni di un salutista. Una ricetta che ormai è diventata una sana abitudine e che può anche rendere speciale una cenetta romantica.

20140517_212945

Facile e veloce, senza pretese, questi funghi possono diventare anche un ottimo Finger Food, basterà solo utilizzare dei funghi più piccoli!

Ingredienti per due persone:

  • 4 Funghi Champignon grandi
  • 3 Cucchiai di pangrattato
  • 1 Spicchio d’aglio
  • Prezzemolo fresco tritato
  • 4 Cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 Cucchiai di formaggio Grana grattugiato
  • Sale e Pepe q.b.

Procedimento:

  1. Puliamo i funghi e priviamoli del gambo. Tritiamo quest’ultimo e facciamolo saltare in padella con 2 cucchiai di olio d’oliva, il pangrattato, lo spicchio d’aglio intero (che a fine cottura andremo a togliere) ed il prezzemolo tritato.
  2. Mettiamo il contenuto della padella in una terrina e lasciamolo raffreddare. Una volta freddo possiamo aggiungere il formaggio grattugiato e mescoliamo. Aggiustiamo anche di sale e pepe.
  3. Sistemiamo in una teglia con della carta forno i cappelli dei funghi, mettendoli sottosopra e riempiendoli con l’aiuto di un cucchiaio il composto della terrina.
  4. Riempiamo così ogni cappello e inforniamo a 180° per circa 20 minuti.
  5. Serviamo a temperatura ambiente.

Alla prossima Ricetta!

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.