Mini Chicken Pie

Questa ricetta nasce dalla manine d’oro di mio marito il quale nutre una smodata passione per la cucina etnica, e quando dico etnica non intendo solo quella orientale.
20140209_170022

Adatte per ogni occasione, ma soprattutto ottime come finger food per le feste, queste Mini Chicken Pie sono la gioia di grandi e piccini e vanno letteralmente a ruba in pochissimi minuti! Con un ripieno dagli ingredienti mediterranei, ma soprattutto semplici, queste tortine rustiche sono davvero gustose e ottime!

Ingredienti per 24 Mini Chicken Pie:

  • 2  Confezioni di Pasta Brisè già pronta
  • 250 gr Petto di pollo
  • 1 Lattina di polpa di pomodoro
  • 1 Mozzarella
  • 200 gr Prosciutto cotto
  • Sale
  • Pepe
  • Origano
  • 1 Uovo
  • Una teglia per muffin o dei pirottini in silicone.

Procedimento:

  1. Prepariamo tutto il necessario per il ripieno delle nostre Chicken Pie. Per prima cosa tagliamo le nostre fette di prosciutto a pezzettini.
  2. Facciamo sgocciolare per bene la mozzarella. Tagliamola a piccoli cubetti.
  3. Tagliamo a cubetti anche il pollo, passiamolo velocemente nel pangrattato e facciamolo saltare in una padella calda fino a cottura, fuoco medio.
  4. Versiamo la polpa di pomodoro in una ciotola capiente e condiamo con un pizzico di sale, pepe e origano. Mescoliamo.
  5. E’ arrivato il momento di preparare le basi per le Chicken Pie. Srotoliamo le sfoglie di pasta brisè, stendiamole ulteriormente, ma leggermente, con l’aiuto del mattarello. Lo spessore deve essere inferiore ai 5 mm.
  6. Ricaviamo dalle due sfoglie 24 cerchi di pasta del diametro di circa 8 cm (la base per le Chicken Pie) e altrettanti cerchi più piccoli (che saranno i coperchi) di 4 cm.
  7. Prendiamo la nostra teglia per muffin, o i pirottini. Imburriamo se necessario.
  8. Adagiamo in ogni scomparto della teglia o in ogni pirottino un cerchio grande e facciamolo aderire bene anche ai lati.
  9. Adesso pensiamo al ripieno. Aggiungiamo al centro dei dischi di pasta brisè due cubetti di pollo, due cubetti di mozzarella, un po’ di prosciutto e un cucchiaino colmo di polpa di pomodoro.
  10. Poniamo sopra, a chiusura i dischetti più piccoli di pasta.
  11. Prendiamo una ciotolina e rompiamo al suo interno l’uovo che ci servirà per sigillare i coperchi di pasta brisè.
  12. Spennelliamo con l’uovo la pasta brisè e ripieghiamo la pasta in eccesso della base sul coperchio di pasta più piccolo, proprio come faremmo con una sfoglia più grande.
  13. Riscaldiamo il forno a 200° e lasciamo cuocere per circa 10-15 minuti. La Mini Chiccken Pie dovrà essere dorata e croccante.
  14. Lasciamo raffreddare prima di togliere dalla forma.

Alla prossima Ricetta!

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.